Come trovare la data di emissione sul tuo DNI o passaporto

La data di rilascio del DNI o del Passaporto è un riferimento importante perché serve per conoscerne la validità. È evidente che il DNI o Passaporto sono documenti importanti e ancor più per essere identificati quando si viaggia. Pertanto, per registrare i viaggiatori per qualsiasi casa vacanza, è essenziale disporre di questi documenti aggiornati.

Il verbale di ingresso del viaggiatore , come ben sai, è il documento che si ottiene inviando i dati dei tuoi ospiti alle forze dell'ordine, affinché venga effettuato un controllo esaustivo su tutti i viaggiatori che transitano nella tua casa vacanza .

Uno dei dati che devono apparire è la data di rilascio del DNI o del passaporto dell'ospite. Si tratta di informazioni che appaiono visibili nei documenti e non sono molto difficili da reperire. Ma vogliamo rendertelo ancora più semplice e mostrartelo visivamente in questo articolo.

Data di spedizione per l'autoregistrazione con Check-in Scan

D'altra parte, se sei un ospite arrivato nella tua casa vacanza e intendi autoregistrarti con Check-in Scan, ti sarà molto utile anche sapere come individuare queste informazioni per completare il processo. Inoltre, è opportuno accertarsi che non si sia in nessun caso in scadenza. A seconda del documento e dell'età, le scadenze per il rinnovo sono diverse. Di solito non ci sono problemi con il DNI perché è un documento che utilizziamo frequentemente. Ma può succedere che tu abbia bisogno del passaporto e che sia scaduto perché non lo usi tanto.

Data di emissione sul DNI

Trovare la data di rilascio del DNI è estremamente semplice. Nella versione 2.0 , devi guardare davanti a sinistra in un riquadro con la scritta “ DNI ”. I numeri stampati sopra rappresentano la data di emissione. Nella versione 3.0 , dovrai guardare in primo piano a destra , sopra la miniatura della foto . Come vi mostriamo nell'immagine seguente.

carta d'identità spagnola
carta d'identità spagnola 2

Vengono utilizzate 6 cifre , le prime due appartenenti al giorno, le seconde due al mese e le ultime due all'anno. Se, ad esempio, la cifra è 280715, vorrà dire che il DNI è stato emesso il 28 luglio 2015.

Data di rilascio sul passaporto

Il passaporto è un documento utilizzato per viaggiare. E il modo per individuare la data di emissione è, se possibile, più semplice che nel caso del DNI.

Nel caso del passaporto bisogna cercare nella pagina principale . Una volta aperto, dove compaiono la tua foto e informazioni , vedrai la data di emissione e, anche, il limite di validità.

passaporto

Conclusione

Comunicare i dati dei tuoi ospiti alle forze dell'ordine e conservare il verbale di ingresso del viaggiatore è una misura di sicurezza essenziale prevista dalla legge. Pertanto, disporre degli strumenti che lo implementano facilmente è un punto a favore della propria attività per una questione di redditività. L' Check-in Scan è molto pratica per registrare l'ingresso dei viaggiatori in qualsiasi appartamento turistico, casa vacanza o piccola struttura alberghiera . Risparmiando procedure complicate e rispettando così ciò che stabilisce la legislazione spagnola. Tutto per rispettare la normativa vigente e per rendere l'ingresso di qualsiasi ospite un processo molto più semplice e sopportabile.

Documenti d'identità di altri paesi

Controlla il logo di scansione